martedì, Maggio 21, 2024
spot_img
HomeIn primo pianoLe Iene vincitrici! Jannik Sinner accetta la sfida a Ping-Pong!

Le Iene vincitrici! Jannik Sinner accetta la sfida a Ping-Pong!

Stasera in prima serata su Italia1, nuovo appuntamento con Le Iene condotto da Veronica Gentili con e Max Angioni. Jannik Sinner accoglie la sfida della iena Stefano Corti.

Le Iene: il rifiuto a Monaco, Jannik Sinner Vs. la Iena a Ping-Pong!

Ping Pong

Nei giorni scorsi girava un video, dove alla vigilia del torneo di Monaco, Sinner risponde quasi infastidito alla Iena Stefano Corti. Di fatto un giornalista del Corriere della Sera immortala quel momento dove la Iena chiede a Sinner:

“Visto che sei iper-competitivo, abbiamo detto a tennis perdiamo sicuro… e allora tre colpi a ping pong?”

Ma Sinner continuando a camminare risponde a Stefano:

“No, no io guarda con Le Iene…”

Ma sembra sia stato solo un malinteso, perché Sinner è un professionista e molto ligio al dovere e prima di qualsiasi altra cosa doveva farsi una doccia e alcuni trattamenti a livello fisico.

In onda stasera: Jannik Sinner, dopo il malinteso gioca a ping pong con la Iena…

Il numero due nella classifica mondiale stoppa la Iena dopo i suoi allenamenti? In realtà no! In prima serata su Italia1, nell’appuntamento con le Iene condotto da Veronica Gentili e Max Angioni, avremo modo di vedere che alla fine Sinner ha accettato la sfida dopo il suo iter post-allenamento. Infatti stasera in onda con il video che vede Sinner e Stefano Corti sfidarsi sul tavolo da ping-pong. Tra gli ospiti vedremo anche Michela Giraud, che presenterà il suo primo film “Flaminia” e Tananai. Sinner, mal interpretato ha agito solo per la sua determinazione, d’altronde è proprio cosi che in pochissimo tempo ha scalato le vette….

Jannik Sinner scala le vette, tutto parte hai suoi 13 quando lascia casa per il tennis…

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Jannik Sinner (@janniksin)

 Jannic Sinner prima campione nello sci alpino, a soli 13 anni, dopo aver visto le sue prime partite di tennis e aver chiesto, autografi e foto hai più grandi tennisti, decide di intraprendere la carriera da tennista seriamente e si traferisce a Bordighera. In breve tempo lo ritroviamo nel circuito ATP che raggiunge la nona posizione mondiale nel 2001. Un ragazzo determinato che nel 2020, a soli 18 anni è già un giocatore da top 100 nel ranking ATP. Nel 2023 dopo alcuni infortuni arriva al decimo titolo in carriera eguagliando il numero di successi di Adriano Panatta, nella finale ATP 500 di Vienna. Ora tocca a Monaco e per la sua dedizione non possiamo che aspettarci il meglio per lui.

 

 

 

 

 

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments